L'esperto risponde

Domanda di: Scheletro e Articolazioni

31/03/2011 23:14:02

Ginocchio trauma

Buongiorno Dr.
a seguito di un trauma al ginocchio sx ho fatto la RMN e il referto è il seguente: Sovvertimento strutturale del menisco interni a livello della giunzione corpo-corno posteriore come per meniscosi. non evidenza di rime di lesione a carico del menisco esterno in presenza di diffuse alterazioni involutive. Il legamento crociato posteriore appare slargato e disomogeneo specie a livello del terzo medio-prossimale come per lesione di alto grado. Disomogeneità del legamento crociato anteriore come per sofferenza traumatica distrattiva. Lesione di altissimo grado del legamento collaterale mediale e del versante capsulare antero-mediale. non evidenzia di ulteriori significative alterazioni traumatiche recenti a carico delle restanti formazioni capsulo-legamentose esaminate. ai gradi di flessione dell’esame la rotula si presenta in asse, disomogeneità delle contrapposte superfici articolari femoro patellari come per sofferenza osteocondrale di alto grado. allo stato attuale nel cavo articolare è presente un impegno reattivo sinoviale diffuso con marcata quota di versamento siero-emorragico nei recessi superiori. distensione fluida della borsa gastrocnemio-semimembranoso. La domanda che le volevo fare è la seguente: è necessario l’intervento chirurgico? se non fosse necessario potrò svolgere normalmente attività sportive non da contatto (corsa, bicicletta, trekking) con una adeguata fisioterapia? cosa mi consiglia?


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Scheletro e Articolazioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA