L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

24/06/2007 08:40:56

Glaucoma

SONO UN UOMO DI 45 ANNI ,SONO ODONTOTECNICO CON FORTE MIOPIA ,OCCHIO SX -9 DIOTTRIE,OCCHIO DESTRO-8DIOTTRIE .AD UNA VISITA DI CONTROLLO PER UN AUMENTO DELLA STESSA MI VIENE DIAGNOSTICATO UN CLAUCOMA BILATERALE .CON TONO IN DILATAZIONE 21\21 DI PRESSIONE,MI SONO STATE PRESCRITTE DELLE GOCCE DI TIMOTOLO O50.ED UN CAMPO VISIVO CHE HO ESEGUITO CON DIAGNOSI DI SENSIBILITà FOVEALE NELLA NORMA E PRESENZA DI ALCUNI SCOTOMI NELL'EMICAMPO INFERIORE . IO NON HO ALCUN SINTOMO E MI SEMBRA DI NON AVERE NESSUN RESTRINGIMENTO DEL CAMPO VISIVO,NESSUNA MACCHIA ,NESSUNA MODIFICAZIONE DI FIGURE. VOLEVO CHIEDERLE CORTESEMENTE SE POSSO ESEGUIRE QUALCHE INDAGINE PARTICOLARE PER LA CONFERMA DELLA DIAGNOSI ,ED A COSA VADO INCONTRO IN FUTURO PER IL MIO LAVORO MOLTO DELICATO

GRAZIE ANTICIPATAMENTE PER LA VOSTA RISPOSTA

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/06/2007

E' probabile che le abbiano salvato la vista, per quanto mi scrive, il Glaucoma è asintomatico e più frequente nei miopi elevati che sono più sensibili alla pressione oculare elevata.
Come ulteriori accertamenti può fare la valutazione dello strato delle fibre nervose e quello della papilla ottica, nei miopi sono meno attendibili.


Dott. Marco Alberti
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra