L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

08/02/2007 09:13:36

Glicemia alta

Salve, sono la mamma di un bambino di 8 anni (126 cm di altezza e 28 Kg di peso) a cui sono stati riscontrati, facendo un test in farmacia, valori di glicemia a digiuno di 111 mg/dl. Premetto che la sera prima il bambino aveva mangiato molto, compreso dolciumi e patatine fritte in compagnia degli amichetti e che già da tempo effettivamente mangiava molti dolci (comprese le merendine confezionate) come spuntino a scuola e dopo l'attività sportiva. Vorrei chiedere come devo regolarmi in questo caso e se facendo una dieta approriata sia possibile riportare questi valori nei limiti della normalità. Qual è la dieta più appropriata? I dolci, anche se fatti in casa vanno esclusi tassativamente? Grazie per la cortese risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/02/2007

Egr.Signora,il valore riportato indica solo una alterata glicemia ,che comunque non è diagnostica di Diabete ,in quanto si deve riscontrare una glicemia pari a126 in 2 occasioni,con prelievo venoso(non capillare).Secondariamente l'alterazione è probabilmente dovuta ad una errata alimentazione troppo ricca di dolci...non bisogna esagerare..quindi cerchi di ridurre i quantitativi delle varie merendine....ripeta piu' avanti le analisi della glicemia e della emoglobina glicata presso il laboratorio analisi.Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra