L'esperto risponde

Domanda di: Scheletro e Articolazioni

12/03/2008 10:53:29

Gonfiori alle dita della mano

Salve,
sono Michele, una trentenne catanese con un fastidiosissimo, ma speriamo non grave, problema alle dita della mano.
Circa quattro anni fa ho iniziato ad avvertire un forte dolore al dito medio della mano sinistra a cui è succeduto un gonfiore. Dopo aver fatto delle radiografie per vedere semmai fosse rotto e non aver trovato nulla mi sono rivolto ad un chirurgo plastico, specializzato in chirurgia della mano, che vedendo il dito aveva "pronosticato" la rottura del tendine. Fisso l' operazione, ma il giorno prima di finire sotto i ferri, durante la risonanza magnetica si accorgono che il tendine è integro, così decide di operarmi lo stesso per effettuare una biopsia. Negativa!
Il risultato è che ho subito un trauma e il corpo "è guarito così". A distanza di quattro anni il dolore e il gonfiore sono ancora lì e stanno attaccando pure l' indice.
Che devo fare?

Grazie
Michele

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del17/03/2008

le cause possono essere diverse da una tenosinovite ad una infiammazione,fare diagnosi in questo modo non è facile.
G. Internullo
specialista in Chirurgia della Mano

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)



Altre risposte di Scheletro e Articolazioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA