L'esperto risponde

Domanda di: Infezioni

21/01/2008 09:31:10

Granulociti eosinofili

Egregio dottore, sono un donatore di sangue e dall'ultimo referto delle analisi (di qualche giorno fa) sono emersi i seguenti valori dei granulotici eosinofili 8,1% (1-6) e 0,44 (0,1-0,4). Non credo di essere allergico a nulla e non mi pare di avere disturbi. Posso solo dire che negli ultimi 6-7 mesi sono dimagrito 5-6 chili; ma, per la verità, pur non avendo fatto una vera e propria dieta, ho cercato di controllarmi dal punto di vista alimentare.
Nel precedente referto, luglio 2007, i valori rientravano nei range ma erano al limite.
Ho fatto ciò che non si dovrebbe mai fare: smanettare su internet e quindi mi sono subito SPAVENTATO. Chiaramente ho contattato il mio medico il quale, però, mi deve ancora vedere Cosa mi consiglia?
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del24/01/2008

Quello che ha in proposito va già bene. Il Suo medico saprà guidarLa valutando se ci sia realmente la necessità di approfondimenti. Tuttavia posso già darLe una relativa tranquillità dicendoLe che quegli eosinofili sono troppo poco elevati per destare significative preoccupazioni e un'allergia può averla anche a mille agenti senza necessariamente doverlo credere. Le consiglio solo di essere fiducioso perchè ha grossissime probabilità di non avere nulla! Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)



Altre risposte di Infezioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA