02/09/08  - Gravidanza che tarda ad arrivare - Salute femminile

Gravidanza che tarda ad arrivare




Domanda del 02 settembre 2008

Domanda


Gentili Dottori, ho 32 anni e con mio marito (anni 45) cerchiamo invano da due anni una gravidanza. Sino ad ora la ginecologa che ci segue ha ritenuto opportuno effettuare tutta una serie di controlli, esami, monitoraggi che riguardano solo ed esclusivamente me. Ultimamente mi ha prescritto altri 3 cicli di Clomid (da dover monitorare), se questi tentativi risultassero inutili farò una isterosalpingografia e solo dopo verranno fatti gli esami del caso su mio marito. Ritenete corretta questa prassi? Non stiamo dilungandoci troppo prima di effettuare i controlli anche su mio marito? Grazie anticipatamente, cordiali saluti.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile

Potrebbe interessarti
Mammografia, screening poco sfruttato: a chi è rivolto e perché
Salute femminile
09 ottobre 2017
Interviste
Mammografia, screening poco sfruttato: a chi è rivolto e perché
Dieta sana ed esercizio per un parto naturale
Salute femminile
17 agosto 2017
News
Dieta sana ed esercizio per un parto naturale