L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

22/04/2008 12:21:07

GRAVIDANZA E ANSIOLITICI

BUONGIORNO, ho già scritto 5 o 6 volte, ma NESSUNO MI HA MAI RISPOSTO...
Perfavore, ho bisogno di un consulto...
ho 36 anni e da 2 soffro di crisi di panico, ansia...pertanto il mio psichiatra mi aveva prescritto uno psicofarmaco che tuttora non sto più prendendo (l'ho preso x circa 1 anno). Prendo solo 20 gc. di Lexotan al giorno, perchè sto meglio e vorrei un bambino.
E' da qualche mese che provo a rimanere incinta, ma senza risultati...portebbe essere collegato al fatto che sto assumendo il Lexotan? Premetto che ho già un bimbo di 5 anni e all'epoca non ho fatto fatica a rimanere incinta...
MI RISPONDETE AL PIU' PRESTO ??????? GRAZIE
Laura - NO

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/04/2008

Alcuni farmaci condizionano anche la fertilità ma è sicuramente necessaria una serie di esami che potrà effettuare dal suo ginecologo. Probabilmente è indicato anche un dosaggio ormonale con particolare attenzione ai valori della prolattina.
In bocca al lupo.


Dott. Salvatore Di Grazia
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ginecologia e ostetricia
CATANIA (CT)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra