L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

05/06/2008 08:12:48

Gtp got

Buongiorno, vorrei dei chiarimenti sulle mie analisi.A febbario i miei valori di gtp risultavano alterati (73 mU) mentre i valori dei trigliceridi erano diminuiti (42 mg%) ;svariate volte i miei valori di trigliceridi sono stati al di sotto dei valori minimi ma mai le transaminasi elevate ( dal 1995 sono donatrice di sangue e piastrine - donazioni che ho logicamente sospeso anche se ho tutti i marcatori delle epatiti tutti negativi). Interpellato il medico ho ripetuto le analisi a marzo (got 24 U/l gpt 47 U/l ) e a maggio dove con mia sorpresa scopro che i valori sono aumentati notevolmente got 55 U/l gpt 102 U/l. Dicendo che sono stemia intendo dire che non bevo nulla ma prorpio nulla di alcolico , neanche un bicchiere di vino al sabato sera e che non mangio fritti o altri intingoli. Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/06/2008

Il fegato è una ghiandola con tante funzioni e può sovraccaricarsi non soltanto per eccessivi carichi di alcool (che Lei, appunto, non assume perchè astemia), ma anche, ad esempio, per esposizione a sostanze tossiche (anche per via inalatoria), per eccessi alimentari (e lei, dai dati che fornisce, risulta essere in sovrappeso). Le alt (o GPT) possono anche dipendere, infine, non da sovraccarico del fegato, ma da intenso impegno muscolare. Riesce ad identificare qualcuna di queste cause per il Suo problema? Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra