L'esperto risponde

Domanda di: Stomaco e intestino

13/12/2006 15:56:02

HbsAg positivo "portatore sano"

Premetto di non aver mai sofferto di fegato, e gli esami del sangue hanno sempre presentato valori normali. Dopo aver donato il sangue qualche mese fa ho scoperto di essere HbsAg positiva, mi è stato detto di essere portatrice sana di epatite ("antigene australe"). Quali sono gli eventuali rischi a cui vado incontro? Mio padre è deceduto a causa di un cancro al fegato, sviluppatosi a seguito di cirrosi epatica (epatite C non curata). Ci sono probabilità che questo possa accadere anche a me? C'è una cura per non essere più positiva?

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Stomaco e intestino


© RIPRODUZIONE RISERVATA