08/02/13  - Hcv rna qualitativo e quantitativo - Malattie infettive

Hcv rna qualitativo e quantitativo




Domanda del 08 febbraio 2013

Domanda


Salve, ringrazio anticipatamente lo staff e chi mi risponderà. Ho un dubbio che mi assilla e che mi porta ansia e timori. In pratica in passato sono stato affetto dall'hcv perchè facevo uso di droghe, ormai sono 17 anni che ne sono uscito ed ho fatto sempre controlli a riguardo e li faccio ancora. Ho sempre avuto risultati ottimi, transaminasi che nn sono mai salite oltre i 30 e valori regolari. Ultimamente ho avuto un rapporto sessuale nn protetto , volevo capire se sono contagioso ed ho fatto le analisi di routine e in piu' l' hcv rna qualitativo e quantitativo. Il qualitativo mi e' uscito negativo, mentre il quantitativo 30ul ...non capisco cosa significano quei 30 se sono negativo. Ed e' possibile che risulti negativo senza che abbia mai fatto nessuna cura ? (lo specialista non lo ritenne necessario ) Agli anticorpi però risulto positivo ...sono contagioso o no con una carica virale a 30 ul ?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Le novità del decreto legge sui vaccini
Malattie infettive
24 maggio 2017
Focus
Le novità del decreto legge sui vaccini