L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

08/12/2002

Helycobacter Pylori

Gentili Dottori
Vorrei sottoporvi il seguente quesito:
Soffro di gonfiori e iperacidità di stomaco,
il mio medico mi ha prescritto l'esame sul sangue per l' helycobatter , l'esito è stato
incerto il valore:1,23 nella zona grigia,
secondo il mio medico non è da ritenersi presente.
Vi chiedo se siete dello stesso parere,
o se dovrei approfondire le ricerche,
per il mio disturbo sto assumendo del Ranidil 150 mg. 2 volte al giorno,vi chiedo inoltre quale potrebbe essere la causa di una persistente alitosi che mi affligge da anni.
Vi ringrazio e saluto cordialmente.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/12/2002

Il test effettuato sul sangue non dimostra la presenza di HP,bensì di anticorpi contro il batterio.Ciò non significa che sia ancora presente.Le consiglio un Breath test.Per quanto riguarda l'alitosi,nella stragrande maggioranza dei casi non è di competenza gastroenterologica ma odontoiatrica,trattandosi di batteri responsabili di periodontiti.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra