L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

16/02/2005 23:42:27

Herpes?

Da metà agosto circa dello scorso anno dopo un rapporto occasionale ho iniziato ad avvertire un certo prurito nella zona dei genitali in particolare nella zona anale e al tatto mi pareva di sentire come dei brufoli o vesciche non molli. dopo un mese e mezzo circa che la cosa continuava sembrava che il disturbo fosse sparito. a gennaio, ed in modo progressivo fino ad oggi 16 febbraio, il disturbo si è ripresentato in particolare con prurito e una forma leggera di bruciore non solo in zona anale ma anche sullo scroto e intorno al pene. non mi pare di vedere però vistosi arrossamenti della cute. non ho mai avuto febbre. può trattarsi di herpes? se può servire ricordo che dopo il rapporto occasionale notavo che il partner aveva prurito ai genitali. ora sono fidanzato e ho detto che penso di avere un herpes. come mi devo comportare? grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/02/2005

La prima caso da fare è chiedere una valutazione clinica diretta presso il medico curante o lo specialista andrologo o urologo, sopratttutto se la sintomatologia si ripresenta. E' sempre pericoloso farsi da solo una diagnosi perchè spesso ritarda o rende difficili le terapie tempestive , corrette e mirate. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra