L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

15/10/2007 22:34:52

Idrocefalo normoteso dell'anziano

Mia madre affetta da idrocefalo normoteso ha dapprima cominciato coi problemi a deambulare, ora e' sulla sedia a rotelle, è mutacica, e ultimamente ha assunto una rigidita' deglia arti molto marcata e anche nucale che a stento riusciamo a vestirla e particolare grave anche trisma frequente con impossibilta' ad alimentarla perche' non apre la bocca, mi chiedo se fa parte della malattia e se vi è qualche farmaco soprattutto per la rigidita' ed il trisma, grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/10/2007

se la diagnosi è di idrocefalo normoteso, perchè non è stata operata?

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra