L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

17/10/2004 14:58:18

IMPORTANTE:ANEURISMA

Salve,
mia nonna e suo fratello sono stati colpiti tutti e due da aneurisma alla aorta.mia nonna ha perso la vita, il fratello si è salvato grazie ad un intervento.
e' possibile che in futuro soffriranno di questo problema i loro figli? che controlli si possono fare? si può far prevenzione?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/10/2004

In genere non esiste familiarita' per questo tipo di patologia. La prevenzione, per gli aneurismi su base aterosclerotica, consiste nell' evitare quelle abitudini alimentari e di vita, tipo fumo, che favoriscono l'aterosclerosi.Si possono eseguire visita ed eventualmente ecografie per porre eventulamente diagnosi.Auguri

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
MARIANO COMENSE (CO)


Risposta del27/10/2004

Esistono anche forme famigliari e congenite di dilatazione aneurismatica dell'aorta legate ad alterazioni del tessuto collagene (s. di marfan e displasie aortiche in genere) che colpiscono soprattutto l'aorta toracica; se la patologia dei suoi famigliari era relativa all'aorta addominale, invece, è più probabile l'eziologia aterosclerotica; è possibile controllare la situazione vascolare mediante ecografie mirate periodiche.



Dott. Nicola Pederzolli
Medico Ospedaliero
MANTOVA (MN)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra