L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

30/09/2008 00:31:18

Impotenza

Ho un partner di 62 anni che ha avuto un infarto un anno fa circa, adesso prende tutta una serie di medicine ed ha problemi a mantenere l'erezione durante il rapporto, vorrei sapere se può dipendere da queste medicine. Inoltre mi chiedo se le medicine possono influire anche sul meccanismo del desiderio, perchè mi sembra compromesso anche questo. Per farle un quadro completo tenga presente che ho rapporti con questa persona solo da 2 mesi e che sono molto più giovane (47 anni), non comprendo come mai, se è interessato a me come si dovrebbe all'inizio di un rapporto soprattutto ,riesca a stare con me senza fare niente, soprattutto negli ultimi tempi succede questo.Sono preoccupata perchè a mio parere il sesso in una coppia è molto importante. Spero in una sua risposta, la ringrazio
P. R.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/10/2008

Gentile Signora ,
in questi casi purtroppo, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare tramite una semplice e-mail una risposta corretta e completa , cioè capire la causa del problema del suo compagno e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare a livello diagnostico e terapeutico . Bisogna, a questo punto, consultare, senza perdere altro tempo, un esperto andrologo.
Un cordiale saluto.


Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra