27/04/13  - Incubi notturni - Mente e cervello

Incubi notturni




Domanda del 27 aprile 2013

Domanda


Buongiorno mio papà e' da qualche mese a questa parte che grida durante la notte, ha dei veri e propri incubi. All'inizio si ricordava anche cosa sognava ( animali che lo rincorrevano) adesso però non si ricorda più niente al risveglio. Durante la notte quando il sonno e' più agitato arriva anche a buttare giù le lampade e vari oggetti che si trovano sul comodino. Lui soffre anche di diabete di tipo 2 e ha problemi con la prostata. Pero' questo problema e' sorto solo nell'ultimo anno. Secondo lei può essere un ulteriore sintomo? Oppure a che cosa si potrebbe ricondurre? Ci potrebbero essere degli esami da fare per capire se può essere un problema ? Grazie per la gentile risposta
Risposta del 02 maggio 2013

Risposta


Ha degli incubi notturni, che possono essere un disturbo isolato oppure un sintomo di un disagio psichico. Il Diabete e l'ipertofia prostatica non posso direttamente causare incubi. Bisogna capire perchè suo padre sogna queste cose, non si tratta d'interpretare i suoi sogni, ma di capire cosa pensa e prova durante il giorno.


Dott. Marco Paolemili
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Il profilo di MARCO PAOLEMILI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti