L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

02/02/2007 23:43:02

Infertilità

Egregio dottore, abbiamo da poco scoperto una azoospermia in 2 spermiogramma a distanza di 32 giorni l'una dall'altra con i seguenti risultati:
coaugulo si; fluidificazione si; odore normale; aspetto grigio chiaro; consistenza normale; ph 7; volume 2,5 spermatozoi, motilità dopo 1 ora, motilità dopo 4 ore, morfologia NON VALUTABILI, mar test NV fruttosio 222 (totale 30.8) ac citrico 825 (totale 107.3) residui di cellule epiteliali, leucociti resti cellulari. Il secondo invece:
coaugulo si; colore bianco grigiastro; ph 8; filanza >10 volume mm 3: fluidificazione completa no; spermatozoi 0: cellule rotonde 1 X100.000 mm; agglutinazioni no; pseudoagglutinazioni, agglomerati, cellule epiteliali, batteri, emazie, floculi, cristalli NO;
Seguiti da esame ormonale:
FSH 24.10
LH 7.04
TESTOSTERONE LIBERO 6.20
PROLATTINA 19.6

Attendiamo esito CONTA CROMOSOMICA.
Purtroppo finora nessuno ci ha spiegato cosa ci aspetta dopo, ne tantomeno ci ha detto che alternative ci sono alla (per fortuna rara) disfunzione genetica. Potete aiutarci a capire?
Grazie
Serena e Armando

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/02/2007

Gentili lettori,
la vostra situazione clinica (mancanza di spermatozoi) e la presenza di un FSH mosso fa pensare ad un problema dell'epitelio seminale e quindi testicolare. Bisogna procedere verso una attenta valutazione citogenetica , come già vi hanno indicato i colleghi che vi seguono. In questi casi oggi la procedura più comune che viene proposta è quella di un tentativo di recupero chirurgico, diretto degli spermatozoi dal testicolo e , se trovati , l'utilizzo di una tecnica, chiamata ICSI, per cercare di fertilizzare gli ovociti.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra