L'esperto risponde

Domanda di: Infezioni

21/12/2009 19:12:59

Infezione da enterococcus faecalis

Gentili dottori sono un ragazzo di 38 anni. Io e mia moglie stiamo cercando di avere un figlio da 5 anni, sia lei che io siamo sani .Il ginecologo di mia moglie ci ha fatto fare tute le analisi e visite del caso e abbiamo provato l’inseminazione artificiale ( 2 fivet)con esiti negativi .il ginecologo ci ha detto che nel nostro caso si parla di infertilità di coppia. In seguito a dei forti bruciori mentre urinavo e bruciori alla punta del pene ho fatto (per la 1° volta )una spermocoltura +ATR + ricerca batteri + rx diretto apparato urinario sotto consiglio dell’urologo il quale mi ha controllato anche la prostata che e’ nella norma. Attualmente a distanza di 20 giorni dall’esame ho solo ogni tanto qualche bruciore alla punta del pene e non ho dolori durante l’eiaculazione .Il risultato dei raggi e’ che non c’e’ nessun calcolo mentre il risultato dello sperma e’questo: Escherichia coli e enterococcus faecals.Vi chiedo: posso trasmettere l’infezione a mia moglie ; può essere la causa del fatto che mia moglie non rimane incinta( magari questo problema me lo porto avanti da un pezzo senza sintomi ); devo prendere lo stesso l’antibiotico anche se ho solo ogni tanto qualche bruciore alla punta o come dice il mio medico di famiglia devo bere solo molta acqua .Grazie per la risposta.


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Infezioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA