L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

08/02/2007 15:31:28

Infiammazioni e fastidio alla base del glande

Ho 34 anni, sposata con un uomo di 51.
Sono vittima di vaginosi batteriche e micotiche recidivanti. Mio marito accusa da qualche settimana un fastidio sulla punta del glande (nei dintorni dell'urifizio) solo al momento dell'eiaculazione e solo se il movimento meccanico è particolarmente energico (lui le definisce spillate). Cosa vuol dire? L'urologo ha prescritto una spermiocultura. E' sufficiente? Abbiamo avuto entrami micoplasma per diversi mesi poi debellato. In più ha piccoli arrossamenti al glande a chiazze: candida? come la curo?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/02/2007

Cara lettrice,
senza una valutazione clinica diretta ,è difficile fare una diagnosi precisa della vostra situazione clinica se non dire che siamo di fronte ad una patologia infiammatoria. A questo punto attenda la valutazione colturale che le ha prescritto l'urologo e poi eventualmente , se il problema continua , consulti un andrologo.
Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra