L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

13/10/2005 18:28:26

Influenza aviaria

A seguito delle notizie a volte anche contraddittorie riportate dai mass-media indendevo chiedere se, vaccinandosi per la normale Influenza, si poteva incrementare la difesa contro la famigerata Influenza aviaria, di cui si dice imminente un arrivo nei prossimi mesi. Parlo di persone sane che non hanno finora mai avuto la necessità del normale vaccino anti-influenzale. Ho già chiesto parere al mio farmacista che al momento me l'ha sconsigliata, sia a me che alla mia famiglia.
Desideravo sentire anche un altra "campana" in proposito.
Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/10/2005

il suo farmacista ha ragione. tenga presente che i vaccini ant Influenza li in commercio attualmente sono dello scorso anno. c'è da aggiungere che i paesi colpiti ad oggi, Romania,Turchia,Grecia dove sono morti diversi animali per Influenza aviaria non denunciano alcun decesso umano e questo dice quanto questi allarmi mediatici non facciano che arricchire l'industria farmaceutica.

Occorre stare alla finestra ed aspettare con una certa tranquillità gli eventi che non si preannunciano cosi' drammatici. Il nostro sistema veterinario è comunque all'avanguardia in Europa se non uno dei migliori.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra