L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

16/06/2007 11:16:39

Info "protuberanze" parti intime.

Gent.sso Dottore a cosa potrebbero essere riconducibili (in linea ovviamente del tutto teorica) l'insorgenza di piccole protuberanze dure, abbastanza prorompenti ed aventi all'estremità pelle arrossata, visibili nelle parti intime? Devono essere necessariamente cisti oppure la dottrina offre altre alternative? Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/06/2007

dalla descrizione del uso caso non penserei alle cisti, piuttosto a talune Malattie Sessualmente Trasmissibili quali condilomi o molluschi contagiosi: le alternative sono delle ipertrofie di ghiandole normalmente presenti nella donne e molto altro ancora:

la invito pertanto a recarsi dallo specialista VENEREOLOGO che è l'esperto delle patologie della cute e delle mucose dell'apparato genitale.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra