L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

12/02/2008 13:33:45

Info






Salve, mi chiamo giovanna è ho 25 anni,le scivo per un consiglio.Nell'anno 2004/2005 mi presentai presso l'ospedale policlinico di Palermo, pochè già da tempo accusavo dei strani dolori e dei gonfiori alle mani di colore violaceo,con alcuni ponfi pruriginosi(periodo invernale).
Sotto dh effettuai degli esami diagnosticandomi il morbo di raynaud verosimilmente secondario a connettivopatia, consigliandomi loro di ricontrollare periodicamente la presenza di anticorpi(ANA positivo e ANT-SSB).
Nel frattempo aprile anno 2005 sono in gravidanza , non effettuo più controlli,e noto che nelle mani scompare tutto, l'unica cosa che ho dovuto effettuare sono delle trasfusioni del sangue prima e al momento del parto (emoglobina 6)non causato dal fatto di essere portatrice sana di beta talassemia.
Poi tutto alla normalità.
Agosto 2007 solo sotto esposizione del sole comparivano dei ponfi non solo sulle mani ma su tutto il corpo.
Adesso dopo circa 4 anni noto che:
-ho perennemente un muco alla gola
- spesso soffro di colite e gastrite(sog. ansioso)
-periodo estivo dimagrisco senza motivazione(peso 40 kg.)
- ho sbalzi di umore e spesso sono nervosa
- ho difficoltà nel memorizzare le cose recenti e ricordo bene quelle passate
- tachicardia nel salire le scale, spesso mi affatico nei normali lavori giornalieri
- ultimamente soffro di cefalee a seconda dei movimenti che faccio
- da piccola soffrivo di diuresi notturna fino all’età di 12 anni
- da piccola avevo problemi di crescita risultavo sempre due anni in meno
- da piccola spesso soffrivo di svenimenti qualche volta associato alle mestruazione altre volte dicevano la pressione bassa o tutti si riferiscono al fatto di essere portatrice sana di beta talassemia
anno 2008
- fatta visita allergologica nulla
- rifaccio gli esami solo ana positivi 1:80 finemente granulare e trovata lieve albumina nelle urine
- visita otorino-laringoitra evidenzia solo linfonodi latero cervicali e sottomandibbolari
- eseguiti rx cranio e seni paranasali tutto normale, panoramica solo ottavi inclusi
- eseguo rx colonna vertebrale , inversione della lordosi cervicale e rotoscoliosi lombare( da piccola avevo solo scoliosi ad esse, lieve ipercifosi e iperlordosi ,bacino innalzato a dx ,schisi vertebrale , riduzione l5 s1 ( anno 2004/2005 fatta rx cervicale per le cefalee solo riduzione della fisiologica lordosi cervicale)
- eseguo ecocardiografia tutto apposto evidenzia solo lieve insufficienza polmonare

Adesso non so che fare continuo ad eseguire esami e nessuno riesce a venire a capo di tutto ciò tutti dicono che non ho nulla ma allora perché continuano ad indagare?Vorrei solo risolvere questi problemi poiché sono già stanca di eseguire esami.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/02/2008

Consultato dermatologo e un chirurgo della mano?

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra