L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

10/10/2008 21:49:42

Informazione medica

Gentile Dottore mi rivolgo a lei come ultima speranza perchè non ho trovato nessuna risposta esaurinete fino ad ora.La mia domanda è la seguente:ho un fratello di 32 anni con una forte depressione e continua a dire che per sbaglio ha ingoiato qualcosa di oggetto piccolo metallico(puntine da disegno,vide,spillini,chiodi qualcosa del genere),ma non so se credegli perchè ogni tanto accusa dolori di stomaco che poi si attenuano.Quello che volevo sapere è se questi oggetti possono restagli impiantati nello stomaco o primo poi passano?é da circa 1 mese che gli si è presentato questo problema dell'ingoiamento.Grazie e Buona sera

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/10/2008

Se è stato ingerito un oggetto metallico, anche piccolo, questo si può vedere con una semplice radiografia cosiddetta "in bianco" ,cioè senza mezzo di contrasto. Così, se non è vero, suo fratello si rassicura,; se fosse vero, un bravo endoscopista può essere in grado di estrarlo per via endoscopica.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra