L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

16/12/2007 13:55:26

Informazione

salve dottore,il mio compagno soffre di azoospermia e da vari anni
che fa cure ed esami,da piccolo a avuto un testicolo alto e per farlo
scendere si è ricorso ad un intervento,dopo tanti spermio gramma che nel
corso di 4 anni a fatto sempre con esiti negativo e vari esami in fine
il dottore in cui siamoin cura a prescritto una cura di androgel in
gel di sei mesi ,alla fine della cura il mio compagno deve fare una
biopsia con eventuale congelamento spermatozoi,volevamo chiedervi dottore
se con questa cura ce la possibilita di ritrovare spermatozoi o pure di
una eventuale gravidanza naturale, grazie anticipatamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/12/2007

Cara lettrice, la biopsia testicolare ha lo scopo di determinare la presenza o meno di spermatozoi,se presenti posssono essere utilizzati per una delle tecniche di fecondazione assistita.
Cordiali saluti

Dott. patrizio vicini
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
ROMA (RM)


Risposta del19/12/2007

Cara lettrice ,
non abbiamo presente la situazione clinica completa del suo compagno . La terapia che sta facendo comunque non sembra essere una indicazione specifica e di alcuna utilita' nel ritrovare o meno spermatozoi a seguito di una biopsia. Comunque, se desidera avere più informazioni su questo tipo di tematiche può anche leggere il manuale , scritto dalla ginecologa Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollatti Boringhieri Editore, Torino. Un altro consiglio che posso darle per confrontarsi e conoscere altre persone con il suo stesso problema è quello di consultare il nuovo forum sull’ Infertilità al sito: www.madreprovetta.org.
Un cordiale saluto.


Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra