L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

04/03/2005 00:05:44

Informazione

Salve,ho 54 anni di sesso maschile,da un anno soffro di pressione alta (per questo prendo procaptan), ultimamente purtroppo ho riscontrato i valori del colesterolo alti (306) e triglieridi, per questo il mio cardiologo mi ha consigliato di iniziare una terapia col crestor 10mg (rosuvastatina) dopo averne preso quasi uno scatolo e mezzo per caso trovo menzionato in una rivista proprio questo farmaco (affermano che è un farmaco sotto osservazione ad alto rischio per problemi epatici, muscolari ecc.)a questo punto oggi ho sospeso tutto, ma sono molto preoccupato, faccio bene? Si può interrompere una volta iniziata? Esiste una piccola per il colesterolo che abbia meno effetti collaterali? Aspetto fiducioso una vs risposta. Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/03/2005

Il farmaco da Lei assunto è una statina di ultima generazione;per quanto riguarda gli effetti collaterali sono simili alle altre statine.Sicuramente come tutti i farmaci nuovi ha lo svantaggio di non avere importanti studi alle "spalle",
e non si conosce ancora l'incidenza di effetti collaterali.Personalmente ricorro a questo farmaco quando altre statine,piu'studiate e supportate da importanti studi,non danno il risultato sperato(sinvastatina,atorvastatina in primis)Anche con queste statine va sorvegliata l'insorgenza di problemi muscolari ed eventuali alterazioni epatiche.
Concludo affermando che se non ha avuto alcun disturbo e la colesterolemia ha raggiunto valori ottimali,puo' continuare con il farmaco....comunque per correttezza ne parli con il cardiologo.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra