L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

24/03/2006 15:06:28

INFORMAZIONE

EGRGIO SIG. DOTTORE,da diverso tempo,un 3-4 mesi,avverto fastidio dopo aver urinato,sentendo spesso il bisogno di farlo anche per una modesta quantita'.Ho fatto a gennaio un primo esame delle urine con urinicoltura con i seguenti risultati:emoglobina++,cellule di sfaldamento in modico numero,emazie modico numero,densita' 1032,proteine+-,leucociti qualche.Mi è stata consigliata una ecografia completa delle vie urinarie la quale era normale,e analisi del sangue i cui valori erano molto buoni.Dopo una settimana ho ripetute le analisi delle urine,emoglobina+1,urobilinogeno0.2 ,5-10 emazie,rari leucociti.L'urologo a cui mi sono rivolto mi ha consigliato per 10giorni ciproxin e di ripetere le analisi delle urine dopo un po' ma con nessun risultato visto che i valori mi sono usciti uguali a quelli precedenti.Mi chiedo ora che devo fare?
Sicuro di una Vostra risposta Vi ringrazio.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/03/2006

Dopo la terapia con l'antibiotico i suoi disturbi sono migliorati ? Monitorizzi attentamente con il suo urologo la situazione , se il problema di natura infiammatoria è stato risolto tutto dovrebbe normalizzarsi. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra