L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

11/01/2006 16:47:07

Informazioni sulla rinoplastica

Mi chiamo Carlo , ho 37 anni e sono residente in lombardia. Nell'ottobre di circa 4 anni fa, in una partita di calcio ho ricevuto una testata in pieno viso con conseguente rottura e spostamento delle ossa nasali e forte fuoriuscita di sangue. Subito mi hanno portato all'ospedale Galeazzi dove mi hanno operato il giorno successivo per cercare di riportare a posto le ossa.
Già dalla settimana successiva all'operazione mi sono accorto che le ossa non erano andate esattamente al loro posto e che vi era presente una vistosa gobba. Ad ogni modo alla visita di controllo la risposta è stata che la cosa con il tempo si sarebbe attenuata, ma così non è andata.
Adesso il mio naso "che non è mai stato bello" in quanto è molto aquilino e con una punta larga ed elastica, in questo modo si è definitivamente completato, assumendo caratteristiche che, specialmente quando rido, potrebbe fare invidia a quelle della befana.
Adesso studiando su internet sto cominciando a comprendere che vi sono delle possibilità per potere intervenire con un intervento di rinoplastica, ma il problema sta nel riuscire a conoscere questo mondo della chirurgia estetica che in Italia a quanto sembra, dalle testimonianze sui forum in cui si parla di questo argomento, è molto contraddittorio e complesso.
Tutti consigliano di scegliere il miglior chirurgo e di conseguenza il più caro per evitare di incappare in interventi che possono peggiore la condizione attuale, in particolare a livello funzionale, ma i risultati sono sempre molto incerti. Su internet si possono trovare foto sia di persone che hanno avuto dei problemi, che di quelle a cui è andata bene. Sempre navigando, ho conosciuto dei siti americani in cui oltre a spiegare molto bene i diversi sistemi dell'intervento, fra l'altro loro usano la tecnica open mentre in Italia si utilizza quella chiusa, ch'è sicuramente risulta meno invasiva ma anche meno sicura a dire di questi medici, viene consigliato di indagare molto sul chirurgo con cui si avrà a che fare in modo da potere avere molti indizi e arrivare ad una soluzione. spero possiate chiarirmi un po meglio le idee.
Ringrazio anticipatamente per le informazioni che vorrete offrirci.

Carlo....





Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/01/2006

Gentile giovane,
in effetti il mondo della chirurgia estetica è un universo articolato dove chirurghi seri oppure "improvvisati". Daltronde la chirurgia estetica è una branca molto specifica della chirurgia plastica e non è detto che tutti sanno fare tutto ed in particolare chi si dedica a tempo pieno ed eccelle nella chirurgia ricostruttiva debba necessariamente essere esperto anche in chirurgia estetica. Infine non si lasci affascinare da questa o quella tecnica perchè ognuna ha le sue precise indicazioni e i suoi limiti e non c'è cosa peggiore che eseguire la stessa tecnica chirurgica per tutte le situazioni cliniche.
Saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica


Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)


Risposta del16/01/2006

Gentile paziente,nella rinoplastica entrambe le tecniche "aperta" o "chiusa" sono efficaci nella correzione del naso.Non è vero che gli americani utilizzino solo le open,personalmente ho seguito 3 anni diversi specialisti a Chicago riscontrando e verificando degli ottimi risultati con entrambe le tecniche!Internet è un buon strumento ma molto spesso vedo nomi sconosciuti che si vantano per avere grande esperienza:non esiste censura in internet...Ogni chirurgo predilige un approccio,nel mio caso la tecnica chiusa.Oltre all'approccio però si devono conoscere le tecniche di correzione che seguono il semplice accesso al naso.Si affidi a qualche consiglio di chi ha già fatto una rinoplastica ed è stato soddisfatto.
Cordiali saluti
DrS.Bisazza

Dott. Stefano Bisazza
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
CREAZZO (VI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra