L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

21/05/2008 19:59:33

Insufficienza venosa

Da circa 5 mesi mi è stata riscontratta una lieve insufficienza venosa, con diagnosi di brevi reflussi postvalvolari bilaterali sulle safene interne (lievemente più marcata a destra). Per tanto mi è stato cosigliato l'utilizzo delle calze elastocompressione (18 mm hg bilaterale) e l'uso dell' Arvenum, utilizzo anche il gel Venatropen. Nonostatnte l'utilizzo quotidiano non riscontro benefici?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/05/2008

E' necessario un consulto specialistico allo scopo di valutare se i sintomi (che per altro non riferisce) siano o meno correlabili al dato strumentale rilevato.
La presenza di reflussi postvalvolari potrebbe anche rientrare nell'ambito di una patologia venosa di interesse chirurgico, ma questa valutazione non può seere fatta a distanza richiedendo una integrazione tra rilievi clinici (visita) anamnestici e strumentali.
http://xoomer.alice.it/luciopiscitelli/Home.html

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra