L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

08/02/2007 14:32:26

Interpretazione spermiogramma

Gentile Professore,

ho appena effettuato uno spermiogramma e i risultati mi allarmano molto. In attesa di effettuare ulteriori accertamenti mi potrebbe interpretare i risultati ottenuti. Quali cause ci possono essere?

pH =8
Aspetto = torbido
Viscosità = normale
Liquefazione = omogenea
Colore = Biancastro
Volume = 4 mL
Numero spermatozoi = 8.5 mil/mL
Totale spermatozoi = 34 milioni
Leucociti : alcuni
Agglutinati: assenti
Cellule spermatogen.: rare (mil/mL)
Cellule epiteliali: presenti
Materiale lipidico: assente
Emazie: assenti
Batteri: presenti
Protozoi: assenti
Cristalli: assenti
Detriti: presenti
Motilità rettilinea veloce basale (%):0 Dopo 120 min(%): 0
Motilità rettilinea lenta basale (%):10 Dopo 120 min(%): 5
Motilità non rettilinea basale (%):0 Dopo 120 min(%): 60
Immobili basali (%): 30 Dopo 120 min (%):35

Spermiocitogramma

Forme angolate: 13% Forme allungate: 0%
Anomalie della testa: 38% Forma con flagello avvolto: 12%
Flagelli isolati: 3% Forme con flagello corto: 2%
Forme aflagellate: 1% Forme immature:10%
Forme duplici: 3% Forme microcefale:3 %
Forme in lisi:0 % Forme macrocefale:1 %

Spermatozoi normali: 14% Spermatozoi anormali: 86%

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/02/2007

Caro lettore ,
ci troviamo di fronte ad un quadro di oligoastenoteratozoospermia , cioè un esame del liquido seminale con un ridotto numero di spermatozoi che si muovono male e che sono malformati. Le cause possono essere molteplici per cui , prima di pensare ad una terapia è importante capire quale è la causa precisa di questa dispermia e quindi impostare la conseguente terapia. A questo punto le consiglio di sentire un andrologo ,esperto in patologia della riproduzione umana. Se comunque desidera avere altre informazioni su queste problematiche può anche leggere e consultare il manuale, scritto dalla Dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" CIC edizioni internazionali, Roma.
Un cordiale saluto.



Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra