L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

06/07/2008 13:59:12

Intervento di trapianto endoteliale

Gentile dottore, le ho già inviato una mail ma temo che sia stata troppo generica.
A mio padre gli è stata riscontrato un edema superficiale a piccoli bolle con pieghe della descemet. Così l'oculista ha approfondito con un esame di topopachimetria,
Da questo esame si evidenzia un'ispessimento della cornea con valori compresi tra 801-810 microns, quindi secondo l'oculista c'è una fase iniziale di scompenso della cornea. Per evitare una futura cheratite bollosa consiglia un intervento di trapianto di endotelio (dsaek). Premetto che l'occhio ha subito nel 2003 un intervento di cataratta e dopo qualche mese un intervento di cerchiaggio per distacco di retina. Nel 2005 in seguito ad un'attacco ischemico transitorio gli è stata riscontrata una emorraggia retinica. Attualmente instilla una goccia al giorno di Timoptol.
Mio padre è piuttosto restio a subire un'altro intervento.
Cosa mi consiglia? Ci sono altri esami da fare? E' proprio necessario l'intervento ?
La ringrazio anticipatamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/07/2008

Carissimo,
purtroppo non ho ricevuto gli esami !!

Mi contatti pure per qualsiasi chiarimento.


Un caro saluto.
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it

Dott. Duilio Siravo
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
PISA (PI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra