23/02/16  - Intervento fistola anale - Stomaco e intestino
L'esperto risponde

Intervento fistola anale




Domanda del 23 febbraio 2016
Buona sera, sono stato operato da due mesi ad una fistola anale e tra un mese subirò un'ulteriore operazione per rimuovere il setone.
Primo quesito: In questi giorni ho avvertito un leggero gonfiore che poi si è drenato autonomamente, è normale che possa accadere?
Secondo quesito: Essendo gay ho timore di non poter riprendere in futuro la mia attività sessuale con il mio partner. .. potete dirmi qualcosa a riguardo?
Grazie in anticipo e buona serata.

Risposta del 25 febbraio 2016
Sì, un lieve gonfiore rientra nella norma. Se l'intervento è riuscito bene e non ha conseguenze, non dovrebbero esserci problemi.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Malattia da reflusso gastroesofageo
Stomaco e intestino
09 maggio 2017
Schede patologie
Malattia da reflusso gastroesofageo