L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

16/03/2007 21:20:10

Intestino infiammato

Spett. “DICA33 “, avrei un quesito da porvi.
Premesso che mia moglie a causa di un disturbo intestinale, (di sovente gli capita di espellere prima della defecazione, del muco striato di sangue) si è sottoposta, su consiglio del gastrointerologo, ad una colonscopia.
Dalla stessa non è risultato niente tranne che una fragilità della mucosa a livello rettale (5 cm) con essudato
biancastro ed edematoso.
Il referto dell’esame istologico parla di” Lembi di mucosa colica con flogosi cronica moderatamente attiva, lieve distorsione architetturale delle ghiandole e lieve deplezione di muco. Presenza di essudato fibrinogranulocitario.”
Sapreste consigliarci quale tipo di cura è meglio adottare in casi simili?
Bisogna osservare delle diete particolari? O altri accorgimenti da intraprendere?
A distanza di 10 gg. da quando ci siamo recati dal ns. medico con i suddetti esami, lo stesso non è ancora riuscito a trovare una cura, dicendo che deve prima contattare il gastrointerologo il quale non si trova facilmente e così i giorni passano.
In attesa fiduciosa di un Vs. riscontro porgiamo distinti saluti.
S. e C.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/03/2007

Sia il reperto della colonscopia, sial'esame istologico depongono per la presenza di una infiammazione del retto(proctite). Il rimedio piu' semplice ed efficace, per ora, e' quello di fare un ciclo con clismi di Pentasa : 1 clisma la sera, andando a letto, per almeno 2 settimane. Se non sara' suffuciente, sara' il caso di ripetere un altro ciclo con clismi contenenti un preparato cortisonico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra