L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

17/04/2005 20:35:12

Intolleranze alimentari

Buongiorno!
Come sintomi ho diarrea o feci molli e gonfiore addominale (ma non tutti i giorni e non in coincidenza di particolari periodi di stress).
Nel test york (elisa) sono risultata intollerante a latte, mais, aglio, peperoncino, noce di cocco, lievito, albume.
Nel test invece con la somministrazione di 75 mg. di lattosio la curva glicemica è risultata nella norma (glicemia dopo 30' 154 e dopo 60' 166)...
Referto colonscopia del 27/3/2003:
Eczema perianale
Spasmi multipli del sigma
Non lesioni mucose
Risultato biopsia: lembi di mucosa del grosso intestino ad architettura e muciparità nel complesso conservate con lieve flogosi cronica a componente follicolare linfatica
(il quadro morfologico nel suo insieme non mostra caratteristiche di specificità).
Le segnalo che sono stata operata per un ascesso ovarico (da una ecografia si vedeva una massa ovarica di 8 cm. e pensavano fosse tumore) dovuto a batteri anaerobi intestinali (all'epoca ero vergine). Da allora periodicamente ho delle infezioni vaginali (batteri intestinali e/o candida)che curo con antibiotici. Soffro di endometriosi (cisti e aderenze).
Secondo lei da che cosa dipendono i miei sintomi?
Grazie e saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/04/2005

Sembrerebbe una sindrome del colon irritabile (nota anche come colite). Provi a seguire una dieta ipocalorica per perdere un po' di peso, e a svolgere attività fisica ed assumere probiotici (prodotti a base di microrganismi vari che servono per ripristinare l'equilibrio giusto della flora intestinale). Dovrebbe avere beneficio.

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Malattie del fegato e del ricambio
Specialista in Medicina interna
ROMA (RM)



Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra