L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

26/11/2004 22:10:03

Iperglicemia

Salve! dalle ultime analisi risulta una lieve alterazione della glicemia (112 a digiuno). Ho 43 anni, e vorrei sapere quale è l'alimentazione corretta da seguire in questi casi, e in particolare, per quanto riguarda il pane, se ce n'è un tipo consigliato più di altri. grazie per la risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/11/2004

Il valore della sua glicemia come singolo dato non depone per patologia.comunque nel caso volesse dirimere i suoi dubbi le consiglierei di eseguire una glicemia a digiuno,e,successivamente dopo almeno due ore dal pasto.

Dott. Carmine Perillo
Medico Ospedaliero


Risposta del30/11/2004

Lei è in sovrappeso,e il lieve rialzo della glicemia deve essere confermato in un secondo esame,per confermare o meno anomalie nel metablolismo glucidico( Diabete ).Le consiglio limitazione di pane,pasta ,farinacei,zuccheri in generale, e grassi;inoltre è importante regolare attivita' fisica,tenendo presente che sono sufficienti 30 minuti al giorno per 5 giorni la settimana di marcia a passo svelto,per diminuire di peso e migliorare l'utilizzazione degli zuccheri.Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra