L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

11/07/2008 19:05:22

Iperinsulinemia

Sono una ragazza di 23 anni ed è da quando ho avuto la prima mestruazione a 12 anni che soffro di disturbi ormonali che provocavano un ciclo irregolare. Ho scoperto di avere le ovaie micropolicistiche e il ciclo irregolare poteva dipendere da questo e ho vissuto con questa irregolarità fino a 18 anni, quando la mia ginecologa mi ha prescritto una pillola, GINODEN. Dopo un anno dall'assunzione l'ho smessa, come di norma, e il ciclo si è bloccato...Dopo diversi controlli ho scoperto di avere iperinsulinemia(GLICEMIA:BASALE 79mg/l;dopo 30' 102;60' 108;90' 91;120' 101;INSULINA:BASALE 17,20mcIU/mL;dopo 30' 64.80;60' 124.00;90' 95.50;120' 130.La mia ginecologa e un'endocrinologa mi hanno prescritto una cura a base di ANDROCUR 50mg dal 6° al 15° giorno dal ciclo(per il primo mese, poi 25mg) ed ETILENSTRADIOLO 0.01g dal 6° al 25° giorno dal ciclo.
Ho effettuauo la cura per 1 anno e 1/2(avrei dovuto per 6 mesi ma non mi era stato detto)e da quattro mesi l'ho smessa ma il ciclo non viene.Ho effettuato un'altra curva da carico ed è risultato per la GLICEMIA:BASALE 87;dopo 2h 60;per l'INSULINA:BASALE 9.07; dopo 2h 29.70.
Ho effettuato anche un ecografia e il medico mi ha detto che ultimamente curano il mio disturbo con la metformina e di rivolgermi ad un centro diabetogico:cosa dovrei fare?Della mia ginecologa non mi fido più molto e non so a chi rivolgermi a roma.
Ancora sono giovane ma in un futuro prossimo vorrei avere un figlio e in queste condizioni ho paura che sarà dura e vorrei risolvere la mia situazione anche perchè non mi fa stare bene!
Grazie per avermi ascoltata fin d'ora.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/07/2008

Saggio consiglio quello di rivolgersi a un centro diabetologico....comunque la metformina puo' essere indicata per migliorare la insulinorsistenza.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra