L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

14/06/2007 03:43:28

Ipersensibilità del glande e peluria

Salve dottore, sn M. un ragazzo di 20 anni vivo la mia vita sessuale in modo noramle (con normali angosce che intaccano erezione ed eiaculazione precoce, che tuttavia riesco a volte più a volte meno a superare senza grandi problemi) anche se per motivi strettamente sentimentali nn ho rapporti cn una cadenza fissa da molto tempo(circa4anni). Il motivo per cui la stò interpellando è perchè mi chiedevo se è normale che io abbia da sempre una forte sensibilità sul glande, sensibilità tale da portarmi ad avere dei tremori nelle gambe se tocco il glande sia in erezione, che a volte anche durante la normale igene personale. Nn sò quanto possa essere inerente dirle che la pelle del mio pene è abbastanza abbondante nonostante nn mi crei alcun tipo di problema. Mi chiedevo quindi se questa "ipersensibilità" potesse essere la causa dell'eiaculazione precoce che se pur nn mi abbia mai creato drammi eccessivi mi porta a concludere quasi tutti i miei rapporti nell'arco di 10-15 minuti (a volte meno). Spero possa dirmi se esiste un qualche modo per ridurre questa fastidiosa sensibilità e magari così prolungare anche il tempo per raggiungere l'eiaculazione.
Il secondo quesito che tenevo a sottoporle è riguardante la peluria, io sn molto peloso su tutto il corpo: schiena, collo, spalle, petto, glutei, ecc. e i miei peli sn profondi e spesso cn radice doppia o tripla. La pratica della ceretta l'ho del tutto esclusa dopo aver sperimentato che era troppo dolorosa. La laser-depilazione è troppo onerosa per le mie giovani tasche. Mi chiedevo quindi se fosse possibile utilizzare una pomata o un preparato erboristico, con lo stesso principio anestetizzante dell'EMLA, in modo da insensibilizzare la cute. Le chiedo un sostituto dell'EMLA in quanto la superficie da depilare è massiccia, e il prodotto citato ha un costo di 10 euro, per pochi mg cn cui si copre solo una piccola parte di pelle. Se si calcola la frequenza delle depilazioni e il numero di confezioni di EMLA necessarie diventa un salasso.
Spero possa aiutarmi a trovare le risposte che cerco.
LA RINGRAZIO PER L'UTILISSIMO SERVIZIO CHE OFFRE!!!
Cordiali saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/06/2007

Gentile lettore ,
la presenza di un prepuzio esuberante ("la pelle del pene) è un fattore anatomico che deve essere attentamente valutato. Potrebbe spiegare l'eccessiva sensibilità del glande che molto probabilmente è sempre stato coperto dal prepuzio. Per i consigli dermatologici su come trattare la sua ipertricosi (abbondante presenza di peli sul corpo) le consiglio di rivolgere la domanda ad un esperto dermatologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra