L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

06/05/2006 09:41:22

Ipertensione

Ho 48 anni e sono dal 98 in cura ipertensiva, per 7 anni sotto compressa betabloccante poi si è verificato una stanchezza infinita e senza forza nelle gambe mi sono accorta che i battiti del cuore arrivavano a scendere anche a 40 così ho fatto la visita dal mio cardiologo che mi segue, mi ha diminuito la compressa a metà e in piu prendo dopo un'ora il Quark 5, sto un pò meglio ma la mia pressione è sempre alta 170/90, la sera la minima è anche a 101.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/05/2006

Il suo obiettivo pressorio è una P:A inf.a 140-90,quindi la terapia in atto non è sufficente.Si rivolga al cardiologo per modificare o incrementare la terapia.Utile valutare profilo lipidico,funzionalita'renale,fundus oculi(oltre naturalmente a un ECG).

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra