L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

18/02/2007 16:15:27

Ipertensione

Salve da sette hanni convivo con la pressione arteriosa distolica molto alta arrivata anche a 160,ho fatto tanti esami come ecocardio ,ecografia hai reni,esami al sangue, elettro cardiogramma ecc. non si è mai capito da cosa deriva ed è per questo che il medico che prima mi segiuva non mi ha voluto dare nessuna terapia anche perche diceva che ero troppo giovane cioè 30 anni.
bene ora a 37 anni questo problema non è andato via ho fatto ancora altri esami ed ho cambiato cardiologo dove mi ha riferito che l'èta non conta e mi ha subito prescritto la pillola che si chiama losaprex 50 mg da assumere la mattina.
tutto questo è giusto?
Poi ancora un'altra cosa volevo chiedere essendo che gia assumo una terapia per l' ipertensione e sono turnista posso chiedere all'azienda dove io lavoro sempre con l'autorizzazione del cardiologo di non fare turni notturni o per lo meno turni centrali.
grazie anticipatmente
G.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/02/2007

Il fatto di avere iniziato terapia antipertensiva è giustissimo....l'eta' non conta....la pressione deve essere inferiore a 140-90,meglio a 130-80.Per quanto riguarda il discorso turni...si informi presso l'azienda.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra