L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

04/05/2005 19:29:04

Ipossia

Salve
Abbiamo in progetto una camminata di qualche giorno con alcuni amici sulla Maiella, con pernottamento in bivacco a quota 2795 m. Esistono rischi di ipossia a quella quota? Ci sono modi per ridurre il rischio, se presente? Un buon allenamento quanto influisce? Le donne sono più a rischio o è indifferente?
Vi ringrazio per l'attenzione, se avete consigli da dare sono ovviamente assai ben accetti!
Grazie!
Teodoro

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/05/2005

Alla quota indicata non esistono problemi di ipossia,resta comunque il fatto che alcuni sono piu'sensibili di altri all'altezza.Per ovviare all'eventuale mal di montagna,si raccomanda un graduale acclimatamento, il che vorrebbe re dire non raggiungere in un solo giorno la massima quota,partendo dalle citta'(se possibile).L'allenamento favorisce fino ad un certo punto,ma l'essere allenati non esclude eventuali disturbi.Il rischio delle donne è identico a quelllo degli uomini.Buona escursione.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra