L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

08/09/2005 10:16:13

Ischemia cerebrale

Sono un ragazzo di 23 anni, ad agosto dell'anno scorso una mia amica di 40 anni è stata colpita da ischemia cerebrale, si è rimessa molto bene ma ha una piccola conseguenza, ha sempre un mal di testa che a volte è molto forte, i medici le hanno detto che deve conviverci purtroppo ma, io volevo chiederle e sapere se c'è un rimedio a questo oppure come dicono loro deve conviverci.
Grazie
P. S i dati sotto come il sesso e l'altezza sono della mia amica, il peso non lo so ma credo non sia importante


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/09/2005

Una Cefalea può insorgere dopo una ischemia cerebrale.
In generesi tratta di forme transitorie.
Consigli quindi alla sua amica di non "convivere" con la Cefalea , ma di rivolgersi ad un neurologo esperto di cefalee per l'approfondimento e la cura del caso.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra