L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

21/09/2006 10:13:56

Isterectomia

Mia madre dopo aver subito un’isterectomia , 2 anni fa , a riscontrato un continuo dolore al fianco
Sinistro sotto la ferita lasciata dalla laparotomia, all’altezza dell’ileo, dolore costante,sensazione di bruciore, che si intensifica dopo sforzo.
Dopo aver eseguito vari analisi: ecografia, risonanza , radiografie, non e stato possibile ancora determinare la causa.
Volevo chiederle a chi posso rivolgermi per risolvere, tale dilemma.
a.p.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/09/2006

Questa sintomatologia potrebbe essere legata ad aderenze peritoneali. potrebbe fare una visita da uno specialista.

Dott. Cataldo Simonetti
Medico Ospedaliero
Specialista in Ginecologia e ostetricia
PRATO (PO)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra