L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

07/06/2006 02:01:15

La respirazione

Salve,sono un ragazzo di 23 anni, da un anno e mezzo nn mi sento molto bene o per dirla in modo giusto come vorrei,per di piu sono un po in crisi perchè ho fatto tutti gli esami possibili e mi hanno sempre detto che sono sano come un pesce!il sintomo piu fastidioso e quello respiratorio,infatti faccio fatica ad immagazzinare aria,un senso quasi di asfissia,il quale varia di intensita!ultimamente mi succede anche quando gioco a calcio cosa che prima nn mi era mai successa!tutti i dottori che mi hanno visitato nn riscontrando nessuna anomalia negli esami dicevano che avevo una crisi depressiva senza motivarmela o spiegarmi i sintomi!a questo punto sorgeb la mia domanda:queste mie crisi respiratorie possono essere causate da una crisi depressiva?se si cosa mi consiglia?grazie per il tempo dedicatomi e grazie ancora

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/06/2006

La sensazione di non riuscire a prendere abbastanza aria è tipica degli stati ansioso-depressivi.
Mi pare di capire che lei sia un poco stupito di questa diagnosi: in realtà si tratta di una situazione molto più diffusa di quanto si pensi anche se spesso non viene riconosciuta. Non è detto che la casua sia un qualche fatto traaumatico come spesso si crede sbagliando: il più delle volte questa situazione inizia senza una causa apparente, ma è il campanello d'allarme di un disagio che forse lei stesso non riesce ad identificare. Non credo che la situazione sia grave! Però forse è il caso che lei cerche di capire le cause di un disagio che potrebbe cronicizzarsi. Vista la sua giovane età le consiglio di rivolgersi ad un medico psicoterapeuta: la competenza medica gli permetterà di capire se ha bisogno di farmaci, la competenza psicologica permetterà di agire proprio sulle cause inconsce e profonde.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra