L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

29/10/2004 19:51:31

Le ho provate tutte (credo)

La ringrazio dell'attezioni: mi sono commossa. Ho pianto, e tanto anche,tant'èche poi non ce l'ho fatta a rispondere.
Ho cercato quel libro, ma visto che non c'era l'ho ordinato: arriverà giovedì...
Io credo che forse è giusto ciò che lei afferma, ma la mia famiglia è così composta ed io cerco anche di far star loro il meglio possibile, aggravandomi così di pesi sempre grossi; credo poi che la letturadi quel libro non riuscirà a farmi dimagrire (con tutto il rispetto e la fiducia per lei) ma forse a rafforzarmi un po di più..... Servirà?
All'elenco che feci sui vari tentativi fatti, ne avovo tralasciati alcuni che poi misono ricordata: ho tolto completamente (o quasi) le carni rosse (a mio marito che piace molto il formaggio, a me no, s'erano alzati i trigliceridi, quindi abbiamo insieme fatto la dietasenza fritti, che già non uso, niente formaggi, e carne rossa solo una volta la settimana. Lui è dimagrito, io no.), ho provato anche una settimana solo latte, per vedere come reaggiva l'organismo,NIENTE.
Non voglio arrendermi, per star bene ho bisogno di perdere questi chili che mi appesantiscono non solo nel fisico ma anche nell'umore. Sarei disposta anche a fare un sacrificio grosso, senza farlo pesare sui miei però.
Di là c'è il piccolo che piange e devo andare,ma la prego mi risponda.
P.S.Le indagini le ho fatte. Ho fatto quella relativa alla tiroide due volte (una anche a pagamento) e anche l'intolleranze alimentari (risulto un poco intollerante al tuorlo e all'albume, e così li ho quasi tolti completamente dalla mia alimentazione).Ho provato anche eliminare la pillola: dopo tre anni ho partorito a dicembre scorso Danilo. Infine durante la gravidanza ho messo su solo 7 chili che ho smaltito e sono ritornata al punto di partenza.
Un caldo abbraccio e grazie di cuore di nuovo


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/11/2004

Carissima, vedo che è stato toccato un tasto molto dolente, probabilmente è quello giusto. Si armi di pazienza e di determinazione, perché lei ha abituato chi sta intorno a lei ad avere un diritto, in parte insano, di poter contare su una donna invulnerabile. Se lei è importante nella sua famiglia, e se c’è bisogno di un sacrificio, vivaddio, il sacrificio lo si fa tutti, in nome del bene che ci si vuole. Altrimenti c’è da chiedersi a che serva stare insieme.
Il libro non la farà dimagrire … leggere è un’attivtà poco movimentata fisicamente! … ma può essere parecchio movimentata da altre parti. Smetta di essere ossessionata da se stessa e da ciò che ha deciso che non le piace di lei. Quando si focalizzerà su ciò che veramente non va, e smetterà di trattarsi da nemica di se stessa, le cose cambieranno radicalmente.
Non le manca la disposizione al sacrificio personale, perciò bisogna andare alla ricerca della vera causa, e stabilire se il sacrificio personale che lei fa come modus vivendi quotidiano sia veramente ciò che lei intendeva per “vivere”.
Massimo Troisi, grandissimo, diceva che non è un miracolo, una Madonna che piange; il vero miracolo sarebbe se ridesse. Vediamo un po’ se anche per lei il vero miracolo è farla ridere, o almeno farla stare meglio. Scommetto che un bravo operatore shiatzu può fare molto per lei, sboccando canali di energia che la possano aiutare a trovare un equilibrio interno che porterà poi inevitabilmente un miglioramento fisico. Il contatto fisico e un po’ di tempo per sé saranno gli altri ingredienti indispensabili.
Mi riscriva quando vuole. Ricambio l’abbraccio di cuore.


Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra