L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

05/07/2008 14:50:51

Lenti a contatto

Salve, volevo sapere come calcolare il valore di lenti a contatto da portare in funzione delle diottrie delle lenti degli occhiali e della distanza tra occhio e lente.
Nel mio caso ho -6,50 a sx e -5,50 a dx e la distanza tra occhio e lenti è 12 mm.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/07/2008

Gentile paziente,
la formula per calcolare la differenza fra lenti poste a diverse distanze dall'occhio è la seguente:

(distanza dall'occhio in millimetri * (potere della lente in diottrie) al quadrato)/1000

La differenza va poi approssimata allo 0,25 superiore, nello specifico:

12*6,5*6,5/1000=0,507 --- deve usare LAC da -(6,50 - 0,50) ovvero -6

12*5,5*5,5/1000=0,363 --- deve usare LAC da -(-5,50 -0,50) ovvero -5

Cordiali saluti

Dott. Federico Friede
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
FELTRE (BL)


Risposta del09/07/2008

Carissimo,
le tabelle di conversione del potere diottrico delle lenti a 12 mm(come nel tuo caso),vedasi occhiali, a zero mm dall'apice della cornea,vedasi LAC,sono esclusivasmente calcoli matemati correlati appunto alla distanza in oggetto tra lente e cornea.!!

Consulta comunque:

http://www.ena1.it/lenti%20a%20contatto%20,%20Tabelle%20,%20ENA1.htm


Un caro saluto.
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it

Dott. Duilio Siravo
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
PISA (PI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra