14/03/11  - Lesione vertebrale causa osteoporosi - Scheletro e Articolazioni

14 marzo 2011

Lesione vertebrale causa osteoporosi




Domanda del 14 marzo 2011

Domanda


Salve! Volevo fare una domanda. Mio padre ha 61 anni e fa parte di quella schiera di pochi uomini che soffrono di osteoporosi. Ha da poco subìto una lesione alla vertebra lombare L3. I medici danno pareri discordanti sul percorso da seguire, alcuni dicono che visto la lesione non scomposta, basta stare circa 20 giorni a letto senza bisogno di nessun intervento di vertebroplastica e il problema si risolve. Altri invece dicono che invece non deve stare a letto perchè peggiorerebbe solo la situazione visto che soffre di Osteoporosi e quindi sopportare il dolore e aspettare che la situazione si risolva da sola. Ecco, volevo un terzo parere da Lei, cosa mi consiglia??? Può curarsi restando a letto alzandosi solo per andare in bagno anche se soffre di Osteoporosi o invece deve evitare di stare a letto??? Grazie e cordiali saluti!
Antonio
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Scheletro e Articolazioni

Potrebbe interessarti
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Scheletro e articolazioni
03 ottobre 2017
News
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Scheletro e articolazioni
25 settembre 2017
Interviste
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
News
Troppa Tv mette a rischio la mobilità