L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

06/12/2007 08:56:15

Lieve rigurgito mitralico in cuore d'tleta

Sono un giovane collega medico, grande appassionato di ciclismo che pratico a livello agonistico da 5 anni con ottimi risultati (38 gare vinte).Circa una settimana fa, facendo un eco cardiaco per il controllo del mio "cuore d'atleta" mi hanno riscontrato un piccolo pallonamento del lembo post. mitralico(senza prolasso) con un piccolo jet da rigurgito sistolico di scarso significato emodinamico( circa 2 anni fa non lo avevano riscontrato).I vari cardiologi consultati mi hanno detto che piccoli jet sono abbastanza frequenti negli atleti (Ipercardiovolume). Vorrei un vostro parere in merito,visti i vostri vari studi condotti su atleti.Le dimensioni cardiache sono Ventricolo sx diast. 59 mm;Ventricolo sx sist. 38 mm; Setto interv. 12 mm; parete post 11 mm; E.F. 70%; Atrio sx 36 mm; Atrio dx 34 mm; Ventricolo dx 28 mm; Aorta 30 mm.Ecg:ritmo sinusale a frequenza di 40 b/min'.Tracciato nei limiti della norma.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/12/2007

Le caretteristiche sembrano da cuore d'atleta,per una conferma dovresti non allenarti per almeno tre mesi e ripetere l'ecocardiogramma dallo stesso cardiologo,se le dimensioni cardiache ,che attualmente sono ai limiti superiori risulteranno un po' diminuite saremo più sicuri che il tuo sia un cuore d'atleta.Forse ti chiedo troppo!?
Comunque il medico dello sport che decide la tua idoneità sicuramente saprà consigliarti.
Ciao!

Dott. Luigi Luongo
Medicina Territoriale
Specialista in Medicina dello sport
FERMO (AP)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra