L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

27/02/2006 09:10:30

Linfoma non hodkin

A mio papà di 85 anni è stato diagnosticato un linfoma non hodkin a settembre 2005. Dopo un trattamento di chemio non potuto terminare a causa di un eccesivo calo di peso e malessere generale, nell'arco di un mese si sono presentati nuovamente i linfonodi ingrossati soprattutto nella zona mandibolare.
avrei bisogno di sapere, se possibile, se c'è il rischio che posssa morire soffocato e quale è la tempistica di questa malattia. Vi ringrazio di tanta cortesia. una figlia disperata

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/03/2006

Signora, le rispondo pur non essendo in possesso dell'esperienza necessaria, per esortarla a rivolgersi a chi questa esperienza può avere: un oncologo. Penso che così potrà essere consigliata ed informata al meglio, anche circa possibili cure palliative che riducano le sofferenze di suo padre. Mi scuso se sono stato troppo ovvio
Cordiali saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra