L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

09/11/2004 19:04:15

Linfonodo ingrossato

Gentile dottore,
con la presente chiedo una sua consulenza.
Ho 27 anni e da alcuni giorni ho rilevato dietro all'orecchio sinistro una piccola pallina dura, diagnosticato dal medico di famiglia come un linfonodo ingrossato.
Ho provveduto a fare una ecografia, il cui referto è il seguente:
"la tumefazione corrisponde a formazione sottocutanea linfonoidale 9X2 mm con ecostruttura e segnale vascolare conservati. Non lesioni nodulari in periparotidea."
Il medico che ha proceduto a fare l'ecografia ha detto che non si tratta di una cosa grave.
Per avere una panoramica completa, provvedò a fare gli esami del sangue entro pochi giorni. Se anche le analisi del sangue risultano regolari, posso stare tranquillo o è meglio procedere con qualche altro esame?
Grazie per la consulenza.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/11/2004

Se e' un piccolo linfonodo isolato potrebbe essere un reperto di nessun signifcato clinico, sarebbe utile pero' conoscere l' esito degli esami che ha eseguito, l' eventuale presenza di altre formazioni simili in altre sedi, la presenza di sintomi legati a problemi otoiatrici.
Credo sia opportuno il suo medico valuti la situazione complessivamente. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra