L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

05/02/2007 23:21:30

Linfonodo inguinale infiammato

Da diversi mesi è comparso al lato sx inguine un nodulo al tatto duro. Ho fatto l"ecografia e il medico ha diagnostfcato un nodulo di 7mm infiammato. ha prescritto OKI, senza risultato .a chi rivolgermi? Cosa fare?Sono molto preoccupata.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/02/2007

Il più delle volte sono manifestazioni aspecifiche, appunto segno di una qualche infiammazione locale, spesso regrediscono spontaneamente, anche senza terapia antiinfiammatoria. Le dimensioni di 7 mm non sono eccessive, ma se le rimane un dubbio, può chiedere al suo medico se ritiene opportuno farle fare una biopsia, così tramite l'esame istologico avrà maggiore tranquillità circa la natura. Se poi venisse confermata l'origine infiammatoria, esistono delle buone cure omeopatiche specifiche per il drenaggio linfatico.

Dott. Alberto Bassi
Medicina generale convenz.
Continuità Assistenziale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
SAN FERMO DELLA BATTAGLIA (CO)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra