15/11/06  - LINFONODO REATTIVO ASCELLARE - Malattie infettive

LINFONODO REATTIVO ASCELLARE




Domanda del 15 novembre 2006

Domanda


BUONA SERA. DOMANDO, CON CORTESIA,COSA VUOL DIRE: IN REGIONE ASCELLARE BILATERALMENTE QUALCHE FORMAZIONE LINFONODALE DI TIPO REATTIVO.GRAZIE.
Risposta del 18 novembre 2006

Risposta


I linfonodi svolgono molteplici funzioni fisiologiche; in particolare partecipano alle difese immunitarie dell'organismo. Possono anche essere sede di processi patologici di varia natura ( infiammatoria, infettiva , neoplastica...). Un linfonodo "reattivo" è un modo pre indicare la benignità del suo aumento di volume che è solo la conseguenza della funzione del linfonodo stesso che ha" reagito" ad un insulto avvenuto nel territorio di competenza ( l'arto superiore e/o la mammella per i linfonodi ascellari).

Dott. Nicolino Lombardi
Medico Ospedaliero



Il profilo di NICOLINO LOMBARDI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Le novità del decreto legge sui vaccini
Malattie infettive
24 maggio 2017
Focus
Le novità del decreto legge sui vaccini